Numero Unico Nazionale

351-8175857

Email

info@gruppoetav.it

Orari di apertura

Lun/Dom: 7-21

Il Gruppo ETAV, non riceve nessun sostegno finanziario dai soci, le sovvenzioni provengono da privati e aziende che credono nel nostro lavoro. Ti chiediamo quindi cortesemente un paio di minuti di attenzione:
tutte le attività, che noi organizziamo, di intervento diretto a favore delle vittime sono gratuite; sarebbe volgare oltre che una presa in giro presentare a persone, spesso già provate dalla vita, una nostra parcella. Per scelta non lo facciamo, altrimenti saremmo una azienda o qualcosa d’altro. Ci puoi aiutare in diversi modi:

  • Volontariato
    Diventando volontario del Gruppo ETAV o referente territoriale nelle aree libere per l’associazione Una Vita Sottile – dalla parte dei bambini. Cerchiamo costantemente volontari di vario tipo, persone che vista la loro professione, potrebbero mettere a disposizione di persone bisognose il loro aiuto professionale in modo gratuito. Psicologi, Avvocati, Medici ecc.
  • Libri e nostre pubblicazioni
    Acquistando le pubblicazioni da noi prodotte, aiutate i nostri progetti, visto che tutti i diritti dei nostri libri vengono devoluti per intero all’Associazione. Alle ditte o istituzioni chiediamo, ad esempio, di acquistarne un certo numero di copie da donare ai propri dipendenti, clienti o associati.
  • Sito internet, blog, computer e smartphone
    Se avete un sito internet o un blog, potete inserire uno dei nostri banner oppure utilizzare una nostra immagine desktop come sfondo per il vostro computer. Qui trovate diverse idee.
  • Sei stato vittima?
    Se sei stata/o una vittima:
    – raccontaci la tua storia e mettila a disposizione di altre vittime
    – aiutaci a dare voce a tutte quelle persone “sopravvissute”, che voce non hanno avuto voce.
    Aggiungi la tua voce perché non cali il silenzio, è un tuo diritto farlo ed è un dovere morale.
  • Altri modi
    Informatevi ed informate chi vi sta accanto. Se avete dei figli parlate loro (con adeguati strumenti), di pedofilia e di violenza.
    Chiedete alla scuola, alle associazioni sportive, alla parrocchia, di fare prevenzione su questi temi. Ricordatevi che il pedofilo e il violento vincono se c’è omertà, silenzio ed errata informazione. Con il passaparola, fateci conoscere ai vostri amici e alla fine delle vostre mail riportate la scritta: “io sostengo il Gruppo ETAV – Ente per la Tutela delle Vittime degli Abusi.
  • Donazioni liberali
    Potete contattare la segreteria dell’associazione Una Vita Sottile – dalla parte dei bambini, per avere tutte le informazioni utili e per sapere le modalità di versamento.