La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Abbracciamo e diamo vita al concetto di comunità.Abbracciamo e diamo vita al concetto di comunità.Il Gruppo ETAV - Ente per la Tutela delle Vittime degli Abusi, opera come Cooperativa Sociale per i servizi alla persona e per l'inserimento lavorativo. Attualmente si compone di otto sottogruppi:

 

Una Vita Sottile dalla parte dei bambini da sempre impegnata nella lotta contro la pedofilia e lo sfruttamento sessuale. Promuove i diritti dei bambini e ne favorisce la tutela attuando inoltre progetti di di aiuto e sostengno alla genitorialità.

Il Gruppo Diario opera nel campo dell’educazione con percorsi innovativi e finalizzati a potenziare tutte le risorse personali. L’idea di educazione che si pone accanto a bambini, ragazzi e adulti che si danno il tempo di stare insieme tra loro, di ascoltarsi, di confrontarsi e di accogliere il punto di vista di tutti quelli che condividono una responsabilità educativa. Diario resta accanto ai genitori nell'educazione dei figli e in particolare affronta con loro temi delicati come l'abuso, il bullismo, la violenza. Trova soluzioni e li aiuta ad affrontare il problema.

Micu3000 opera nel campo della difesa dei consumatori, utenti e ambiente attraverso progetti finalizzati allo sviluppo sociale, culturale - formativo ed economico, agevolando l’ingresso nel mondo del lavoro di persone svantaggiate o vittime di violenza e abuso.

Il Gruppo Sole opera nel progetto carceri per aiutare i giovani ad un reinserimento sociale dopo il carcere minorile. L'impossibilità di trascorrere la propria fase di crescita serenamente, di giocare, di studiare e godersi il proprio tempo libero è la conseguenza diretta della condizione di emarginazione. Il carcere minorile interviene istituzionalizzando e formalizzando questa precarietà e diventa un trampolino verso il carcere degli adulti. Attualmente il progetto si articola sul reinserimento scolastico formativo rivolto a ragazze dai 15 ai 18 anni.

Il Gruppo Mary opera come organizzazione di volontariato promossa dal Gruppo ETAV e ha come scopo unico quello di aiutare le donne vittime di maltrattamenti in famiglia, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, donne che subiscono violenza e molestie sessuali. Intendiamo così affermare sempre il valore della donna e il diritto alla libertà e all'inviolabilità dei corpo femminile. Il gruppo vuole essere di aiuto concreto alle donne che subiscono o hanno subito violenza o maltrattamento, garantendo il più assoluto anonimato e una rispettosa riservatezza alla donna e a ciascuna vicenda personale.

Il Gruppo Greta opera come organizzazione di volontariato senza scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nell’ambito dell’assistenza sanitaria, attività ricreativa, culturale, ambientale ecc. per i bambini affetti da tumore nei reparti di oncologia pediatrica.

Progetto Abele opera per dare supporto alle persone con problemi di dipendenza da sostanze legali ed illegali, di dipendenza senza sostanza tra cui internet e gioco d’azzardo.

Progetto Insieme opera per dare sostegno alle persone anziane favorendone l'assistenza sanitaria e il sostegno sociale attraverso il dialogo e l'aggregazione con gli altri.